•  
  • istituto.png
  • leverano2_1.jpg
  • leverano3.jpg
  • leverano4.jpg
  • leverano5.jpg

La Giornata internazionale dei diritti della donna ricorre l'8 marzo per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in ogni parte del mondo. L'ICS "Geremia Re" partecipa all'incontro online su "Donne Oltre l'Odio. A scuola contro la violenza di genere" domani 8 marzo 2022 dalle 10,30 alle 11,30. Chi ci vuole seguire in diretta live può collegarsi al canale Facebook https://fb.me/e/1nS3hkaJL.

Vi aspettiamo numerosi.

Antonella Cazzato

ALLA COMUNITÀ EDUCANTE DELL'ICS "Geremia Re"
Carissime/i, mi è pervenuta la proposta del sindaco arch. Marcello Rolli, di prendere parte come Istituto ad una manifestazione contro la guerra in Ucraina promossa dall'amministrazione comunale in collaborazione con le parrocchie, le associazioni, gli enti e le agenzie del territorio. Ritengo che in un frangente drammatico quale quello che stiamo vivendo per le notizie che si accavallano dal fronte della guerra e che raccontano di civili inermi, deboli, indifesi, martoriati e in fuga, il grido di protesta di fronte alle efferatezze di una guerra possa essere tanto più forte quanto più è condiviso. La scuola come agenzia educativa si colloca appieno nel territorio di appartenenza e ne trae linfa vitale per condividere progetti, iniziative, valori e principi. Pertanto, ritengo sia doveroso attendere l'organizzazione di un'iniziativa promossa dal Comune, per testimoniare unità di intenti e volontà. Certa nella Vostra comprensione, Vi comunico pertanto che l'evento Sit in della pace previsto per venerdì 4 marzo alle ore 17, per i motivi in precedenza espressi, si intende ANNULLATO.

Con affetto, Antonella Cazzato

Alla comunità educante dell'ICS "Geremia Re"
Carissime/i, vorrei condividere con voi l'idea di un sit in per la Pace organizzato dal nostro Istituto per venerdì 4 marzo alle ore 17 nell'area mercatale. La guerra in Ucraina è un avvenimento di tale atrocità che la Scuola, agenzia formativa per eccellenza, insieme alla Famiglia, non può restare in disparte a guardare. Per questo, per sensibilizzare i vostri figli e i nostri alunni, per renderli empatici, vicini con il cuore ai loro coetanei in pericolo in un Paese martoriato dai bombardamenti o costretti a fuggire lontano dai loro genitori con mezzi di fortuna, Vi chiedo di partecipare al sit in di venerdì. Sarà un'occasione per tesrimoniare il nostro forte NO ALLA GUERRA. Forse rimarrà un grido inascoltato, ma come ci ha insegnato Don Tonino Bello, è tempo che i costruttori di pace si alzino in piedi.
Il sit in, organizzato con il patrocinio gratuito del Comune di Leverano, sarà aperto a tutte le associazioni e le agenzie del territorio che vorranno partecipare. Vi aspettiamo venerdì, sempre e rigorosamente nel rispetto della normativa anticovid vigente. A tutela di tutti, sarebbe preferibile, benché non obbligatorio, l'uso della mascherina ffp2.

Un abbraccio, Antonella Cazzato

AREE TEMATICHE PER DESTINATARI